CALYPSO in sintesi

Il rischio di perdite di petrolio in mare, trascinato a riva, che danneggiano importanti risorse economiche e causando danni ambientali irreversibili, è una minaccia molto concreta nel braccio di mare compreso tra Malta e la Sicilia. Soprattutto in una piccola isola come quella di Malta, dove le attività economiche sono molto concentrate, il danno sarebbe persino più devastante. Inoltre l'isola maltese è situata lungo le principali rotte del Mar Mediterraneo.

I rischi possono essere altamente minimizzati usando i migliori strumenti di sorveglianza e monitoraggio contro le minacce d'inquinamento, come pure la capacità di rispondere con appropriati mezzi in caso di emergenza. CALYPSO intende utilizzare una tecnologia d'avanguardia in una gamma di radar HF per monitorare, in tempo reale, le condizioni meteo della superfice marina.

Col sostegno di modelli numerici, che verranno sviluppati nel progetto, i dati del radar HF puntano a fornire informazioni accurate, al fine di monitorare e rispondere efficacemente alle minacce dei versamenti di petrolio. Insieme al Vehicle Tracking System (VTS), queste informazioni possono essere utilizzare per rilevare l'origine dei vari versamenti e fornire prove che possono identificare la possibile fonte d'inquinamento. Inoltre, il radar HF fornisce un'ampia varietà di applicazioni, tra le quali: ricerca e sicurezza e navigazione più sicura.frontpage_artist

ERDFlogos